Cerca

Sport Without Borders Italy: lo Storico

SPORT WITHOUT BORDERS ITALY è un'associazione formata da individui che credono nei valori fondamentali dello sport, dell'etica e dello spirito olimpico. La vocazione è quella di fornire accesso allo sport per tutti nel mondo e di utilizzare l’attività fisica e sportiva per scopi educativi.
Lo sport senza confini è nostro principio fondamentale e siamo convinti che il suo raggiungimento non può dipendere da interessi di politica nazionale o estera. Pertanto, SPORT WITHOUT BORDERS ITALY è una organizzazione non confessionale e apolitica e la sua azione nella definizione di programmi e progetti è guidata da questi principi.
Tra i nostri obiettivi statutari vi è quello di avviare e/o sostenere progetti in campo internazionale, che vedano lo sport e le attività ludiche in genere quale strumento di sviluppo dei giovani.
Vogliamo essere i fautori e il riferimento del processo dei valori etici, solidaristici e sociali nello sport, utilizzando lo  stesso come strumento di educazione, sensibilizzazione e  di intervento a livello nazionale ed internazionale a favore  dello sviluppo dei popoli.
I bambini  e la gioventù  sono al centro delle nostre preoccupazioni con un obiettivo principale: il loro sviluppo attraverso lo sport.
Vogliamo che  lo sport venga utilizzato come strumento primario per l'istruzione, la salute e il sostegno sociale.
Sport Without Borders ha finalità etiche, sportive e culturali e si propone di approfondire, divulgare e difendere i valori dello sport e dello spirito olimpico, intesi come strumenti di formazione e di valorizzazione della persona e come veicolo di solidarietà tra gli uomini ed i popoli.
La finalità di Sport Without Borders sono quelle di diffondere e radicare nelle coscienze dell’opinione pubblica ed ei giovani in particolare l’ Etica nella pratica sportiva, coinvolgendo Istituzioni pubbliche e private su programmi e proposte articolate in una serie di azioni, capace di favorire la realizzazione di un network tra il mondo della sport e la società.
La filosofia di SPORT WITHOUT BORDERS ITALY è che lo sport sia uno strumento per promuovere la pace e lo sviluppo sociale ed economico. Esso, infatti, per noi non conosce frontiere geografiche, classi sociali o barriere culturali. Pertanto lo sport è parte integrante delle principali tematiche sociali quali: istruzione, salute, donne, etica, diritti dell'uomo, rafforzamento della pace, sviluppo dei giovani.
L’approccio allo sport è quindi strettamente correlato e complementare alle politiche di sviluppo di un Paese. Desideriamo agire guidati da una visione dello sport per tutti, veicolo per la promozione di valori civici.

La nostra metodologia di intervento si basa su un quattro principali approcci allo sport:
a) come strumento di sostegno sociale;
b) come una terapia aggiuntiva nel recupero nelle emergenze sociali;
c) come strumento di insegnamento attivo;
d) come strumento educativo complementare.

Desideriamo agire  con una visione di uno  sport per tutti,  come veicolo per  valori civici e potente strumento educativo che contribuisce  alla costruzione dell'individuo garantendo così il suo posto nella società attuale e di domani.
Desideriamo sostenere la formazione delle associazioni locali, degli insegnanti, degli educatori,degli assistenti sociali,dei leader della Comunità e della gioventù sportiva, come garanzia di successo, ma anche di sviluppo di progetti di sostenibilità, con la missione di empowerment  ed advocacy come  scopo di responsabilizzazione e coinvolgimento della organizzazioni locali.
Sport Without Borders si impegna  a promuovere l'educazione attraverso lo sport attraverso il sostegno agli individui  e ai gruppi di persone in difficoltà  favorendo la loro partecipazione attiva per una riduzione delle disuguaglianze nel mondo.

I principi della nostra carta etica sono:
- sviluppo integrato;
- rispetto delle culture e delle tradizioni locali;
- acquistare localmente e promuovere le iniziative locali;
- azione di follow-up sul territorio;
- lotta al doping e alla frode sportiva;
- promozione della pratica sportiva e dell’attività motoria come strumento di solidarietà e crescita;
- indipendenza e neutralità;
- trasparenza.

A SPORT WITHOUT BORDERS ITALY aderiscono dirigenti, esperti e animatori sportive e innumerevoli campioni dello sport italiano, che mettono a disposizione la loro esperienza ed immagine a favore dei progetti che vengono individuati a livello nazionale ed internazionale.
SPORT WITHOUT BORDERS ITALY aderisce al Movimento internazionale SPORT WITHOUT BORDERS MOVEMENT, con sede a Parigi presso SPORT SANS FRONTIERES, la cui missione fondamentale è quella di creare iniziative che possano incrementare l’impatto sociale dello sport e la sua azione pedagogica: facendolo “without borders” - senza barriere - e su scala mondiale.  

Gli obiettivi del movimento, da qui al 2014, sono:
- permettere a mezzo milione di bambini, nel mondo, di accedere all’attività sportiva mediante una campagna di educazione alla cultura della pratica sportiva;
- creare almeno dieci sedi di “Sport Without Borders” in diverse nazioni al mondo;
- contribuire alla creazione di almeno venti alleanze strategiche;
- creare innovativi strumenti pedagogici nel settore sociale, sanitario e ambientale.

Leggi il saluto del
PRESIDENTE SPORT WITHOUT BORDERS ITALY - FEDERICO SERRA

Informazioni aggiuntive